ADVISER

BOOK A CALL

PRENOTA UNA VIDEO CALL

Click here

CONSULENTE COREOGRAFICO

Il lavoro di artista è complesso e articolato. Il processo creativo è molto delicato e vulnerabile, gli artisti si espongono al giudizio del pubblico, ma a volte esporsi ad un giudizio in una fase del lavoro ancora embrionale può far emergere dubbi e perplessità che possono bloccare il flusso di creazione. 

Creare un ambiente che sostiene il nostro lavoro è molto importante, sentirsi accolti e protetti durante il processo creativo è fondamentale. 

Il mio lavoro di consulente si rivolge a coreografi, registi, danzatori e creatori che desiderano confrontarsi con un occhio esterno accogliente e incoraggiante, che sappia nutrire la natura creativa alleviando il senso di frustrazione e stress. 

Il  primo colloquio online è gratuito, è un’opportunità per conoscersi e capire come posso esserti utile. 


COMMENTI:

Mi chiamo Manuela Lucia Tessi e sono danzatrice e coreografa italiana residente in Olanda dal 1999. Negli ultimi anni ho chiesto la collaborazione come consulente coreografica a S.Bennett, in particolare per “All At Once” (2018), un lavoro per tre danzatrici e una pianista, presentato tra Olanda e Sudafrica.

Il suo aiuto e’ stato inoltre molto prezioso durante le prove del solo “Eyes Closed Rehearsal”(2014-17) per la chiarificazione del movimento e dell’intenzione performativa.

Posso considerare S.Bennett una delle mie piu’ fidate collaboratrici nell’ultimo decennio.

La sua competenza dell’ambito coreografico e’ notevole in diversi aspetti.

 La sua consulenza e’ stata fondamentale nei seguenti aspetti della ricerca coreografica di “All at Once” :

-la ricerca del movimento approfondita e la differenziazione nelle sue qualita’

-la relazione con la musica diretta, ma mai scontata

-la connessione tra i danzatori-performer

-il senso drammaturgico che va al di la’ della divisione binaria narrativo/astratto, teatro/danza.

La maniera in cui i feedback vengono riportati è sempre stata molto precisa e incoraggiante.

Come danzatrice e creatrice mi sento invitata a espandere le mie possibilita’ e andare oltre la mia zona di comfort.

Ho intenzione di chiedere consulenza a S. Bennett per gli ultimi due miei lavori, il solo “the Shell” (2020) e “Mermaid Skin”(2021) , un progetto in collaborazione con tre musicisti e due danzatrici. Questi due lavori sono molto personali e richiedono una capacita’ di analisi precisa e dettagliata, nonche’ franchezza e delicatezza al tempo stesso.

Posso raccomandare caldamente il lavoro di Silvia Bennett come consulente coreografica per svariate produzioni nell’ambito teatrale.

CHOREOGRAPHIC ADVISER

The artist’s work is complex and articulated. The creative process is very delicate and vulnerable, the artists expose themselves to the judgment of the public, but sometimes expose themselves to a judgment in a still embryonic phase of work can bring out doubts and perplexities that can block the flow of creation.
Creating an environment that supports our work is very important, feeling and being protected during the creative process is essential.

My work as a consultant is aimed at choreographers, directors, dancers and creators who wish to welcome confrontation with an external and encouraging eye, who know how to nourish the creative nature by alleviating the sense of frustration and stress.

The first online interview is free, it is an opportunity to get to know each other and understand how I can help you.

COMMENTS:

My name is Manuela Lucia Tessi I am an Italian dancer and choreographer living in the Netherlands since 1999. In recent years I have asked S. Bennett to collaborate as a choreographic consultant, in particular for “All At Once” (2018), a work for three dancers and a pianist, presented between Holland and South Africa.
Her help was also very valuable during the rehearsals of the solo “Eyes Closed Rehearsal” (2014-17) for the clarification of the movement and the performative intention.

I can consider S. Bennett one of my most trusted collaborators in the last decade.
Her competence in the choreographic field is remarkable in several aspects.
Her advice was fundamental in the following aspects of the choreographic research of “All at Once”:

the search for in-depth movement and the differentiation in its qualities

-the relationship with direct music, but never predictable

-the connection between the dancers-performers

-the dramatic sense that goes beyond the narrative / abstract, theater / dance binary division.

The way feedback is left has always been very precise and encouraging.
As a dancer and creator I feel invited to expand my possibilities and go beyond my comfort zone.


I intend to ask S. Bennett for advice on the last two works, the solo “the Shell” (2020) and “Mermaid Skin” (2021), a project in collaboration with three musicians and two dancers.

These two works are very personal and they just need a precise and detailed analysis ability, as well as frankness and delicacy at the same time.


I can highly recommend Silvia Bennett’s work as a choreographic consultant for various theatrical productions.

Mi chiamo Thalia Laric, sono una danzatrice e coreografa sudafricana attualmente residente nei Paesi Bassi.
Ho incontrato Silvia Bennett ad Amsterdam nel 2018. Sono rimasta colpita dalla sua performance e il workshop che ha offerto. La sua capacità di articolare materiale sottile e sfumato è notevole. L’ho invitata al mio processo di prove “All At Once” come consulente coreografico e la sua presenza ha avuto un enorme impatto. Fornisce feedback in modo incredibilmente costruttivo e condivide generosamente la sua conoscenza ed esperienza. Le ho chiesto di nuovo nel 2021 di consigliarmi sullo sviluppo di un nuovo lavoro ‘Mermaid Skin’. Il suo supporto e il suo contributo creativo a questo progetto sono stati profondamente influenti. La consiglio vivamente come consulente coreografico.

My name is Thalia Laric, I am a dancer and choreographer from South Africa currently based in the Netherlands. I met Silvia Bennett in Amsterdam in 2018. I was struck by her performance and the workshop she offered made a big impression on me. Her ability to articulate subtle and nuanced material is remarkable. I invited her to my rehearsal process ‘All At Once’ as a choreographic advisor, and her presence made a huge impact. She gives feedback in an incredibly constructive way, and generously shares her knowledge and experience. I asked her again in 2021 to advise me on the development of a new work ‘Mermaid Skin’. Her support and creative input towards this project was deeply influential. I would highly recommend her as a choreographic advisor.